mercoledì, ottobre 20, 2010

Scuola di Informatica

Carissimi amici, mi è capitato recentemente, nella mia estenuante ricerca di lavoro, di imbattermi in un offerta come insegnante di informatica per una sedicente scuola (di cui non farò nomi).

Data la mia formazione come tecnico informatico e la mia esperienza come docente nei corsi di formazione professionale, decido di andare al colloquio in quel di Milano... La cosa mi entusiasma da subito in quanto mi informano che stanno partendo dei corsi proprio qui nel VCO (...e io che ormai mi ero rassegnato a tornare a lavorare proprio nella città della Madonnina!).

Poi, una volta arrivato a casa mi decido a fare una bella ricerca su interent e mi rendo conto che le cose non sono poi così lucenti come mi sono state descritte... cosa confarmata poi da un amica che ha approfondito con dei controlli.

Scopro anche che c'è sotto tutto un sistema di pressione psicologica sugli insegnanti perchè incentivino gli alunni ad iscriversi al corso successivo... corsi in cui si pretende di insegnare l'informatica con 2 ore di lezione ogni 15 giorni e in cui vengono spillati fior fior di quattrini (le cifre si aggirano intorno ai 2500-3000 euro a corso) ...

Questa scoperta mi ha profondamente indignato... Certo, non è che non conosca la bruttura della società in cui viviamo, ... ma se penso a cosa è per me l'informatica, la prima cosa che mi viene in mente è "passione" ... che è, in fondo, il concetto che mi ha accompagnato in tutti i corsi in cui ho insegnato fino ad ora.

Se è assolutamente vero che DEVO trovare un lavoro, è altrettanto vero che non voglio, in alcun modo farlo alle spalle delle persone che venendo ad un corso decidono di fidarsi di me che gli passo delle conoscenze.

Credetemi se vi dico che non vedo l'ora che mi ricontattino per il fatidico "secondo colloquio", per potermi togliere qualche sassolino ...

E' proprio in nome di quella "Passione" che invece ho deciso di mettere a disposizione le mie conoscenze... certo, non posso farlo gratuitamente, ma posso farlo imputando un prezzo "giusto" cioè adeguato alle conoscenze che si imparano.

Da oggi quindi si organizzano "Corsi di Alfabetizzazione informatica", dove insieme potremo Capire, imparare ed addentraeci nello strabiliante mondo del computer !

La sede? Bhe principalmente quella del VCO, dove abito ... ma senza disdegnare alcuna destinazione 

Ecco i miei contatti:

Daniele

Mobile: 3355452562

email: daniele.bottoni@gmail.com

http://omegnatecnici.altervista.org

4 commenti:

Bomber web Blog ha detto...

A questa pagina trovate Gli argomenti del primo corso di Informatic di Base
http://omegnatecnici.altervista.org/Corsi.html

ericablogger ha detto...

quello che tu scrivi non è una novità
ricordo che tantissimi anni fa mi fu proposto un corso basic super caro che sinceramente non mi sarebbe servito a nulla
ho imparato ad usare il computer con dei colleghi a scuola e poi ho proseguito da scuola perchè mi piaceva e mi interessava moltissimo...
peccato che nulla sia cambiato da allora!!!

ericablogger ha detto...

ho proseguito da sola ...
c'era una scuola di troppo !!!
ciao

Bomber web Blog ha detto...

Vero Erica, Quello che fa rabbia è che tantissime persone sono davvero disposte a pagare cifre astronomiche per una cultura che potrebbero farsi anche da sole, con qualche dritta...
Bhe , dal mio punto di vista non posso che mettere tutta la mia esprienza a disposizione.